Adeus e obrigado Digao

Mestre. Ci mancheranno i suoi dribbling ubriacanti e le sue finte micidiali.

Rodrigo Pierri Landim Digao è dovuto partire con urgenza per il Brasile per improrogabili impegni familiari

Il laterale arancionero, giunto alla corte di Marco Chiozzotto nella stagione 2018-2019, rimane comunque in forza al Campello Motors CdMestre nella speranza di un suo veloce rientro tra le file arancionere, ma da oggi non potrà più dare il suo contributo alle sorti mestrine

La società Città di Mestre e i suoi piccoli ragazzi, che allenava da inizio campionato, sono vicini al campione brasiliano e gli augurano di risolvere quanto prima i sopraggiunti impegni

Arrivederci a presto Digao…

#wearemestre

 

Città di Mestre SSD arl Calcio a 5 © 2016 Sito web by Prato Pubblicità