Avanti a gonfie vele con la preparazione!

Mestre. Secondo allenamento congiunto superato sabato scorso con la vittoria per 4-2 sul Miti Vicinalis, formazione di Serie B.

Un risultato che non deve trarre in inganno perché sono molte le note positive che si sono viste nell’impegno dell’ultimo fine settimana dove ad andare in gol sono stati nell’ordine Juanillo, Crescenzo, Bellomo e Bordignon.

Il risultato è bugiardo” conferma mister Serandrei al termine dell’allenamento, “perché abbiamo giocato prevalentemente nella metà campo avversaria e avremmo potuto segnare di più.

Ma va bene così comunque perchè dopo una settimana si sono visti i progressi rispetto alla sfida contro il Futsal Marco Polo.

Il Miti si è dimostrato un buon avversario di categoria superiore e io ho potuto vedere come i ragazzi stiano assimilando il lavoro fatto in questi pochi giorni.

Ci sono anche state delle belle sorprese, come, tra tutte, le ottime indicazioni che Romeo Canaj, lui al suo primo impatto con il futsal, ci sta dando.

Ha tecnica e si mette sempre a disposizione, sono molto soddisfatto!

Un Canaj che era sembrato veramente emozionato al suo primo giorno di allenamento, ascoltando le dichiarazioni che avevamo raccolto.

Sono emozionato, per me è tutto nuovo, anche se è simile alla prepazione del calcio a 11.

Cambia l’aspetto tattico, ma sono qui per imparare.

Quando sarà il momento di entrare in campo però sarò concentrato solo a dare il meglio di me stesso.

Con un girone nazionale ci sarà da divertirci, anche se sull’esito non mi voglio sbilanciare per scaramanzia

Parole di qualche giorno fa, con Canaj che ha subito fatto vedere tutto il suo impegno!

Città di Mestre SSD arl Calcio a 5 © 2016 Sito web by Prato Pubblicità