Sesta di campionato Under 19 – Città di Mestre – Antenore Padova: 6-2

Under19

Sesta di campionato, 28/11/2021 Città di Mestre – Antenore Padova

PRIMO TEMPO

GOL CDM:

0’26” Nicolazzi Giovanni

7’13” Scognamiglio Alessio

15’52 Biolo Federico

GOL AP:

1’02” Papi Simone

13’31” Grieco Massimiliano

Amm/Esp:

2’14” ammonito Comellato (CDM)

SECONDO TEMPO

GOL CDM:

1’20” Comellato Tommaso

4’16” Nicolazzi Giovanni

14’49” Chiapolin Andrea

Il Città di Mestre (8p) dopo la convincente vittoria in trasferta contro il Calcio Padova C5 ospita al PalaFranchetti l’Antenore Padova (4p), formazione che nell’ultima giornata di campionato ha imposto il pareggio al Giorgione.

Primo tempo:

0’26” GOL CDM Nemmeno il tempo di iniziare e Nicolazzi porta in vantaggio i padroni di casa con un bel destro dopo essersi liberato del suo marcatore.

1’02” GOL AP pareggio immediato degli ospiti su azione personale di Papi che si incunea tra le linee della difesa e tira un puntone velenoso che non lascia scampo a Di Odoardo.

7’13” GOL CDM Azione insistita di Riccato a centrocampo che pesca Scognamiglio tutto solo sul lato sinistro; quest’ultimo incrocia di prima e la piazza sul secondo palo per il 2-1 degli orange.

13’31” GOL AP Punizione di Rizzi subito dopo la metà campo. Il tiro del giocatore padovano é destinato ad uscire ma sulla traiettoria c’é Grieco M. pronto alla deviazione in porta per il gol del pareggio.

15’52 GOL CDM azione offensiva Mestre con Scognamiglio sul lato destro che cambia campo per Biolo. Il laterale mestrino all’altezza del tiro libero opta per la soluzione di prima di interno destro. Il pallone sbatte sulla parte inferiore della traversa e gonfia la rete.

Secondo tempo:

1’20” GOL CDM Nicolazzi in progressione sul lato sinistro la mette sul secondo palo dove c’é Comellato pronto alla deviazione vincente.

4’16” GOL CDM Ancora Nicolazzi scatenato sulla sinistra in azione personale, supera in velocità il suo marcatore e tira di mancino battendo Bertin in uscita.

8’05” spettacolare scavetto di Chiapolin da fuori area che lascia tutti col fiato sospeso ma termina di poco alto.

9’15” l’Antenore prova coraggiosamente a recuperare lo svantaggio utilizzando il portiere di movimento.

12’00” palo interno di Papi (AP) con Di Odoardo che si ritrova il pallone tra le mani.

14’49” GOL CDM il Mestre recupera palla in difesa e imposta il contrattacco. Dopo un tiro deviato il pallone sembra destinato ad uscire ma Chiapolin decide di non accontentarsi del corner e da posizione impossibile calcia in porta e segna il 6 a 2.

Nel finale c’é spazio per un paio di interventi miracolosi di Di Odoardo che spengono definitivamente le speranze biancorosse

#wearemestre

Città di Mestre SSD arl Calcio a 5 © 2016 Sito web by Prato Pubblicità