Buona la prima trasferta a Belluno! Si torna con un 1-2 per i primi tre punti fuori casa

editoriale

(nella foto la Spes Arena di Belluno con il caratteristico pavimento verde, www.canottieribelluno.it)

Sabato 29 ottobre 2016. Spes Arena di Belluno h.15.30. Quinta giornata di andata serie B nazionale, girone B.

Kiwi Sports Canottieri C5 Belluno – Città di Mestre: 1-2 (0-1 p.t.)

Kiwi Sports Canottieri C5 Belluno: Del Prete, Brancher, De Battista, Melame, Savi, Reolon, Orsi, Dal Farra, Boso, Zoldan, Boaretto, Zampieri.  All: Bortolini

Città di Mestre:Azzalin, Ouddach, Scandagliato, Zakouni, Biancato, Agatea, Zanardo, Bellemo, Badaoui, Stocco, Sannino, Villano.  All: Frizziero

RETI: PT 6′ 58 Agatea (Cdm).  ST 5′ 36 Brancher (Bl), 15′ 24 Sannino (Cdm).

Arbitri: Filannino di Jesi, Lavanna di Pesaro.  Crono Castellino di Treviso.

Note: Ammoniti: Brancher  e Orsi per Belluno; Scandagliato per Mestre. 

Colpaccio del Città di Mestre che a Belluno espugna la Spes Arena e incassa la prima vittoria esterna alla quinta di campionato dopo tre partite fuori dalle mura amiche. La prima lontano dal Franchetti di due sfide ravvicinate. Il 1 novembre si torna in campo a Manzano per cercare altri importanti punti.

Molte le note positive, tra queste una difesa che sembra aver trovato la giusta alchimia, la squadra che, dopo le opache prestazioni di Trento  e Vicenza, combatte e ottiene risultato e la ritrovata via del gol di Marco Sannino. Il pivot arancio nero, dopo aver sfoderato prestazioni sempre oltre la sufficienza ma senza incidere sul risultato, ha rotto il ghiaccio segnando il punto che vale la vittoria. Dopo il vantaggio di Agatea nel primo parziale, nel secondo tempo bellunesi che raggiungono il pareggio, ma a -5’ il bomber spezza l’equilibrio segnando la sua prima rete in campionato e la prima assoluta in serie B.

Adesso due giorni per riprendere le forze e poi ci rituffiamo sul campionato. L’unico ponte è quello che collega Belluno a Udine. Poi diretti verso la partita in casa contro il Rotal Five Mezzolombardo, il 7 novembre. Occasioni da non lasciarsi scappare.

Updated: 22 luglio 2017 — 16:57
Città di Mestre SSD arl Calcio a 5 © 2016 Sito web by Prato Pubblicità